Le migliori tapas vegetariane di Barcellona


Barcellona è una meta molto apprezzata dai turisti per l’ottimo connubio fra arte, cultura e gastronomia. Una volta arrivati sarete rapiti da un caleidoscopio di sapori tipici della cucina spagnola. Oggi vi porto alla scoperta delle migliori tapas vegetariane di Barcellona.

Voglio fare una premessa: la gastronomia spagnola è talmente ricca di sapori e di influssi della cucina mediterranea, che anche chi non segue una dieta vegetariana troverà queste tapas assolutamente deliziose. Il vostro palato si innamorerà perdutamente di questo trionfo di colori e aromi, quest’ultimi esaltati dall’aceto e dalle spezie.

Non è quindi difficile trovare ottime varianti vegetariane, ma scopriamole insieme e lasciatevi avvolgere da questi otto gustosi suggerimenti.

#1 Patatas Bravas

Sono una delle tapas maggiormente conosciute. Si tratta di patate tagliate a cubetti e poi fritte. Vengono accompagnate da una sfiziosa salsa piccante a base di maionese, pomodoro e pimenton (paprika). L’esterno delle patate è croccante e l’interno cremoso, ciò è dovuto alla doppia frittura.

#2 Aceitunas

Una tapa molto semplice, ma tipica di Barcellona. Si tratta di olive verdi e nere, condite con peperoncino piccante e altre spezie. Ottima anche per i vegani.

#3 Banderillas

Per chi adora le olive, mi sento di suggerire questi spiedini di olive, cipolline grigliate, peperoni in agrodolce e cetriolini. Si accompagnano bene con la cerveza e gli spagnoli sconsigliano il vino, che mal si assocerebbe al sapore dell’aceto.

#4 Pimientos de padrón

Originaria della Galizia, questa tapa include peperoncini verdi piccanti, che vengono fritti e tostati, poi cosparsi di sale grosso. Anche questa va bene per i vegani. Si mangiano direttamente con le mani, afferrandoli per il gambo.

#5 Croquetas de setas y cebolla

Deliziose crocchette preparate con farina e latte, con un morbido ripieno di funghi e cipolla. Gli ingredienti possono prevedere il latte di soia al posto di quello vaccino, chiedete sempre informazioni allo chef.

#6 Almendras fritas

Tapa semplicissima a base di mandorle fritte e salate.

#7 Tortilla de patatas

Anche questa è molto conosciuta, una delle migliori tapas vegetariane di Barcellona, ma anche di tutta la Spagna. È una gustosa omelette di patate e cipolle. Nei tapas bar viene servita tagliata a quadratini.

#8 Pan con tomate

Ricetta tipica aragonese e catalana, esempio di quanto gli ingredienti che caratterizzano la cucina spagnola siano legati alla produzione alimentare mediterranea. Il pomodoro fresco viene strofinato su una fetta di pane tostato e condito con olio extra-vergine di oliva.

Cosa bere con le tapas

La maggior parte degli abitanti di Barcellona beve cava o vermouth. Come accennavo prima, i vini rossi, più pesanti, non sono consigliati perché rischiano di entrare in contrasto con la varietà di sapori, come quello dell’aceto. Sono invece consigliati la cerveza vini bianchi leggeri e rinfrescanti.

Dove trovare le tapas

Il mercato della Boqueria, è il centro alimentare più famoso della città e forse anche d’Europa, meta culinaria d’eccellenza. Tappa d’obbligo per tutti coloro che sono alla ricerca delle specialità della gastronomia spagnola e, in particolar modo, di Barcellona. Ricco di banchetti con prodotti freschi e di ottima qualità. Un’immersione nei colori, nei profumi, nei sapori tipici, in più vi accompagnerà il chiassoso vociferare degli altri visitatori. Ottimo luogo per un aperitivo o una degustazione di tapas in uno dei tanti chioschetti.

Orari: Lunedì-Sabato dalle 8 alle 20:30.

Fermata metro: Liceu

 

Barcellona è caratterizzata dalla presenza di numerosi e caratteristici tapas bar, alcuni specializzati in cucina vegetariana e vegana, non sarà quindi difficile trovarne uno.

A me ora è venuta una gran fame, vi lascio dunque con una domanda: quali sono le tapas vegetariane che preferite?

 

 

 

___________________________________________

se ti è piaciuto questo articolo metti un mi piace! 🙂

e condividilo con i tuoi amici!

 

 

photo credit: Ben30  via Flickr cc

 

Eliana Lazzareschi Belloni
About me

Scrittrice, web content writer, viaggiatrice. Viaggio con il corpo, la mente e lo spirito. Adoro la natura, i suoi colori e i suoi profumi. Mi piace leggere, ascoltare e immaginare.

YOU MIGHT ALSO LIKE

azienda-agricola-palazzo-4
Un tuffo fra i sapori della Food Valley italiana
May 11, 2016
cat café
Romeow Cat Bistrot: una merenda tra le fusa
January 05, 2016
dim sum
13 dim sum vegetariani da provare assolutamente
September 02, 2015

1 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *