Le feste della castagna della Tuscia: gli eventi da non perdere


Ottobre è senz’altro un ottimo mese per lasciarsi conturbare dalla bellezza dei borghi che costellano questa aerea del Lazio. I monti ammantati di castagneti e il foliage con pennellate fiammeggianti fanno da cornice allo scenario naturalistico che caratterizza la Tuscia.

E poi ci sono loro, protagoniste indiscusse di questa stagione: le castagne. Torna anche quest’anno l’appuntamento con le feste della castagna della Tuscia, manifestazione che è giunta alla sua dodicesima edizione. Un percorso enogastronomico che unisce luoghi, sapori e tradizioni di questo territorio. I paeselli si animano, si popolano di visitatori e turisti. 

 

ricci castagne

 

Un fitto programma di eventi, weekend da trascorrere fra stand gastronomici, musica e spettacoli. A questi poi s’intrecciano rievocazioni storiche, cene nelle taverne e, ovviamente, caldarroste in piazza per tutti.

Ecco tutti gli eventi e i borghi medievali dei Comuni coinvolti in questa manifestazione:

Sagra della castagna di Vallerano:

La castagna di Vallerano nel 2009 ha ottenuto il marchio D.O.P, dunque questo paese è il luogo per eccellenza per tutti coloro che amano questo frutto dal sapore sublime.

Qui potrete pranzare o cenare nelle tipiche caverne scavate a mano nel tufo o passeggiare fra le bancarelle che animeranno il centro cittadino. Non mancheranno mercatini di antiquariato e di prodotti artigianali.

(tutti i weekend dall’8 al 30 ottobre, il 31 ottobre e il 1° novembre)

 

cottura caldarroste

 

castagne nelle ceste

Sagra della castagna di Soriano nel Cimino:

La sagra delle castagne di Soriano è una delle manifestazioni storiche-rievocative più importanti d’ItaliaL’evento consiste in suggestivi spettacoli di sbandieratori e spadaccini.

A questi si uniscono il palio delle contrade, i cortei storici, la giostra degli anelli, il torneo degli arcieri e meravigliose rievocazioni storiche.

Durante la sagra è possibile visitare il castello OrsiniSe poi siete anche degli appassionati di trekking, a pochi km c’è la Faggeta, dove potrete fare una piacevole passeggiata fra faggi secolari.

Per maggior informazioni: www.sagradellecastagne.com

(29 settembre – 9 ottobre)

 

corteo storico di Soriano nel Cimino

 

corteo storico di Soriano nel Cimino

Giornate della castagna di Canepina:

La castagna è il prodotto più significativo dell’economia canepinese. A Canepina, seduti nelle cantine o nelle taverne, potrete abbandonarvi ai sapori della tradizione culinaria di questo paese: ceciliani e maccaroni (due tipologie di pasta canepinese), accompagnati da vino locale. Tutto è rigorosamente preparato a mano dalle massaie canepinesi, come da tradizione.

Cercate la bancarella di Irene e assaggiate l’ippocrasso, un vino medievale speziato con chiodi di garofano, miele e cannella. E poi non dovete assolutamente perdervi la crema Castagnina.

Percorrete ‘La strada dei sapori’ e fatevi sedurre dai sapori di prodotti locali: frutta secca, miele, marmellate, composte.

Verso le 17 la proloco distribuisce gratuitamente cartocci di caldarroste per promuovere l’eccellenza delle castagne di Canepina.

Per maggiori informazioni: www.prolococanepina.it

 

cottura caldarroste

 

caldarroste

 

composte e marmellate

Festa della castagna di Caprarola:

A Caprarola le tradizioni enogastronomiche si uniscono a storia e natura. Infatti, il programma prevede anche una serie di itinerari naturalistici alla scoperta della Riserva Naturale del Lago di Vico e visite guidate al Palazzo Farnese.

Nello stesso periodo si svolge il Cioccotuscia, appuntamento imperdibile per tutti i golosi. Dolci, creme, oli a base di nocciole della Tuscia. Non mancheranno degustazioni di prodotti locali, laboratori didattici per i bambini e lezioni di pasticceria per gli adulti.

 

cioccotuscia

 

cioccotuscia

Sagra delle castagne di San Martino al Cimino:

L’obiettivo dell’iniziativa è la valorizzazione di questo frutto. Questo paesino sui Monti Cimini attira visitatori da tutto il Lazio. Qui l’atmosfera è più intima e raccolta. In occasione della sagra della castagna potrete visitare il seicentesco palazzo Doria Pamphili.

(dal 15 al 23 ottobre)

Festa della castagna di Latera

Gli ultimi due fine settimana di ottobre, a Latera si celebra la festa della castagna fra degustazioni di caldarroste e vino locale, intrattenimenti musicali e bancarelle di prodotti enogastronomici. Qui il marrone è un prodotto rinomato, quindi le creme ai marroni sono assolutamente da provare.

 

 

 

 

 

 


Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo con i tuoi amici! 

Eliana Lazzareschi Belloni
About me

Scrittrice, web content writer, viaggiatrice. Viaggio con il corpo, la mente e lo spirito. Adoro la natura, i suoi colori e i suoi profumi. Mi piace leggere, ascoltare e immaginare.

YOU MIGHT ALSO LIKE

come muoversi nella Tuscia con i mezzi pubblici
Come muoversi nella Tuscia: consigli sugli spostamenti
December 12, 2017
Calcata borgo
Autunno nella Tuscia: borghi, boschi ed eventi da non perdere!
November 24, 2017
terme di viterbo
Relax alle terme di Viterbo? Fatevi coccolare dall’Hotel Salus Terme!
November 21, 2017
Vitorchiano
I 3 borghi nella roccia più suggestivi della Tuscia
June 15, 2017
Borgo di Bolsena
7 spunti per un weekend di relax a Bolsena
June 09, 2017
San Pellegrino in fiore
San Pellegrino in Fiore (video)
May 11, 2017
terme dei Papi
Relax nella Tuscia: tutte le terme di Viterbo
May 02, 2017
ragazza a San Pellegrino a Viterbo
Caffeina Christmas Village: la magia del Natale a Viterbo
December 13, 2016
tour-della-tuscia
Tour della Tuscia, fra turismo rurale e natura
July 15, 2016

3 Comments

flavia
Reply settembre 16, 2016

mmm...mi sa che è il momento di tornare a Vallerano! :) Rob sarà molto contento di rimpinzarsi delle sue amate castagne XD

    Eliana Lazzareschi Belloni
    Reply settembre 20, 2016

    Ahahah qui poi preparano un sacco di piatti a base di castagne. Dovete assolutamente venire! ;)

      flavia
      Reply settembre 20, 2016

      uuuhhhmmmm!!! bene bene <.<

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *