Quattro proposte per un viaggio nella natura


Quattro idee di viaggio nella natura, per una vacanza da vivere a stretto contatto con il verde, un’immersione nella campagna incontaminata della Tuscia, nelle affascinanti praterie della Mongolia, fra i fiori di loto ad Hangzhou o tra le falesie bianche della Corsica.

Peculiarità dei miei viaggi è da sempre la natura, con il suo silenzio, la contemplazione che evoca e le sensazioni che mi scatena.

Avendo vissuto prima a Pechino e poi a Londra, ho potuto sperimentare molto bene le metropoli e quel tipo di vita non mi attira affatto.

Per questo con il tempo sono diventata molto più selettiva nella scelta dei luoghi da visitare.

Sono cresciuta in campagna, educata secondo i principi della decrescita felice e la natura da sempre mi ispira. In ogni viaggio, piccolo o grande che sia, mi piace scoprirne i particolari, i dettagli paesaggistici che caratterizzano un paese per abbandonarmi a percorsi sensoriali, immergermi nei ‪sapori e nei ‪profumi da imprimere dentro di me e portare a casa, come dei souvenir spirituali.

Ecco dunque quattro mete che amo e che mi sento di consigliare per la loro natura incontaminata, selvaggia e rigogliosa.

 

Corsica

Questa isola mi è entrata nel cuore per la sua bellezza, caratterizzata da scenari naturali autentici e selvaggi. Attraversandola in auto, si alternano paesaggi montani nell’entroterra e altri frastagliati e rocciosi lungo le coste. Questa meta si addice alle persone poliedriche, a quelle che non concepiscono una vacanza solo come cocktail e tintarella. Si possono infatti compiere escursioni o trekking a cavallo fra magnifici boschi di pini. Le coste si aprono dolcemente fra le colline ricoperte di tamerici e oleandri, che emanano quegli olezzi di cui l’aria è pregna.

Se siete amanti del camping, ricordate che in Corsica i prezzi delle piazzole sono più economici rispetto a quelli italiani, ciò consente di ammortizzare notevolmente il costo del soggiorno, dato che l’isola non è una meta certamente economica.

Nel 2013 ho trascorso due settimane in questa splendida regione francese, proprio in un camping. I camping corsi sono molto spartani, ma se siete amanti della natura e dell’avventura come me, l’esperienza non vi deluderà.

 

falesie di Bonifacio

Falesie di Bonifacio

Porto Vecchio Montagne nei pressi di Porto Vecchio

Mongolia Interna

Un’altra meta particolarmente suggestiva che vi consentirà di fare un’immersione nella natura. In questa mistica regione il tempo sembra essersi fermato a Gengis Khan e tutto è ancora avvolto nel fascino delle antiche tradizioni mongole.

Alloggiare in una yurta – la tenda tipica delle popolazioni nomadi, – sarà senz’altro un’esperienza emozionante, così come concedervi una passeggiata a cavallo attraverso le praterie verdi, dove il vento è solito rotolarsi e spingersi fino alla cima delle montagne e le aquile solcano i cieli azzurri.

Un viaggio in Mongolia Interna vi regalerà emozioni incredibili fra spettacoli di danza e lotta, oltre a scenari naturali indimenticabili. Vi offrirà l’opportunità di entrare a contatto con i suoi abitanti, i nomadi delle steppe, che vi accoglieranno calorosamente.

Potrete inoltre attraversare una parte del deserto del Gobi.

Qui trovate l’articolo con il mio itinerario.

 

Mongolia Interna

 

Hangzhou

Se siete amanti della Cina, vi propongo un’altra tappa. Se vi dicessi campi di tè, stagnetti ricoperti di magnifici fiori di loto, colline rivestite di templi e antiche pagode, pedalate lungo le sponde di un lago?

Ecco, questa è Hangzhou: umida, verde, elegante e instancabilmente suggestiva. Una meta che ho particolarmente amato e che spesso Marco Polo ha esaltato nei suoi scritti.

Tra le attrazioni più caratteristiche ci sono templi buddisti, di cui la città è costellata, e il museo nazionale del tè.

Per altre informazioni vi rimando a questo mio articolo

 

Hangzhou

 

fiori di loto a Hangzhou

 

Tuscia

Come non suggerire questa tappa a chi è alla ricerca di un viaggio nella natura? Un tuffo nei paesaggi laziali, fra laghi di origine vulcanica, passeggiate sui Monti Cimini ed escursioni in canoa fino alle isole del lago di Bolsena. Un po’ di birdwatching e di trekking fra i vigneti di Montefiascone , con una visita alle cantine per assaporare il celebre Est!Est!!Est!!!.

E poi c’è lei, l’acqua, l’elemento che mi affascina e che di certo non manca in questa zona. Sotto forma di laghi, fiumi e cascate. A Capodimonte potrete farvi cullare dal dolce sciabordio delle onde leggere sulla battigia e a Monte Gelato, a pochi km da Calcata, potrete ascoltare il fragore impetuoso di piccole cascate che si gettano dalle rocce, formando veli naturali.

 

Monte Gelato

Monte Gelato

faggeta Soriano nel Cimino

Faggeta di Soriano nel Cimino

 

 

 

 


 

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo con i tuoi amici! 

Eliana Lazzareschi Belloni
About me

Scrittrice, web content writer, viaggiatrice. Viaggio con il corpo, la mente e lo spirito. Adoro la natura, i suoi colori e i suoi profumi. Mi piace leggere, ascoltare e immaginare.

YOU MIGHT ALSO LIKE

monti reatini
Risorse per viaggiare in modo sostenibile
September 20, 2016
grappolo d'uva
Frascati, il vigneto urbano più grande d’Italia
June 01, 2016
drago del parco dei mostri
Parco dei Mostri di Bomarzo
May 05, 2016
roseto-comunale-3
Primavera a Roma: visita al roseto comunale
April 29, 2016
paesaggio per ricordare la giornata mondiale della Terra
Riflessione nella Giornata Mondiale della Terra
April 22, 2016
monasteri delle Meteore
Monasteri delle Meteore: un viaggio spirituale nella natura
April 19, 2016
peonie del centro botanico moutan
Una gita al centro botanico Moutan
April 05, 2016
viaggi antistress nella natura
Viaggi antistress. Ecco come rigenerarsi con l’eco-terapia.
March 04, 2016
turismo-sostenibile
Turismo sostenibile: il mio modo di vivere i viaggi.
January 26, 2016

6 Comments

https://narrabondo.wordpress.com
Reply febbraio 14, 2016

Wow, la corsica deve essere magnifica

    Eliana Lazzareschi Belloni
    Reply febbraio 14, 2016

    Bellissima! Offre tantissimi panorami: mare, montagna e cascate. Te la consiglio vivamente :)

Pam
Reply febbraio 15, 2016

Io adoro la natura, e le tue proposte sono bellissime, e molto varie direi! Ci farò sicuramente un pensierino, la Corsica è quella che mi stuzzica di più, forse perché ho voglia di sole e mare :)

    Eliana Lazzareschi Belloni
    Reply febbraio 15, 2016

    Sono davvero contenta che ti siano piaciute. La Corsica è un paradiso, te la consiglio veramente.
    Poi se vai fammi sapere se ti è piaciuta! ;)

Chiara Paglio
Reply luglio 29, 2016

Ma che meraviglia! Sai che pur essendo nata e cresciuta in campagna non sono mai salita su un cavallo? In effetti ora che ci penso è una cosa ridicola, dovrò rimediare.
A proposito di Tuscia, stasera vado a cena coi miei sul lago di Bolsena per festeggiare il loro anniversario :)

    Eliana Lazzareschi Belloni
    Reply luglio 29, 2016

    Se ti piacciono te lo consiglio vivamente, è un'esperienza meravigliosa. C'è tutto un mondo dietro da comprendere e loro sono molto intelligenti.
    Dai, che bello! Vai a Marta o proprio a Bolsena? Poi fammi sapere se ti è piaciuta la zona e tanti auguri ai tuoi genitori! :)

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *